Regolatore di voltaggio Step-Down 9V, 1A, D24V10F9

10,62

Disponibile

  Prezzo tasse incluse.
COD: PIL-416

Regolatore di voltaggio Step-Down 9V, 1A, D24V10F9

Questo regolatore di tensione buck sincrono D24V10F9 è compatto (0,5″×0,7″), accetta una tensione di ingresso fino a 36V e la riduce efficacemente a 9V consentendo una corrente di uscita massima di 1A.

Questo regolatore offre efficienze tipiche tra l’85% ed il 93% e ha un dropout molto basso, quindi può essere utilizzato con voltaggi di ingresso da poche centinaia di millivolt sopra i 9V. I pin hanno pitch 0,1″ (standard), rendendo questa scheda compatibile con le breadboard e perfboard standard.

La serie di regolatori di tensione step-down D24V10Fx include il regolatore buck sincrono Intersil ISL85410 1A e genera tensioni di uscita inferiori da tensioni di ingresso fino a 36V. Sono regolatori a commutazione (chiamati anche “alimentatori switching” (SMPS) o “Convertitori DC-a-DC”) con efficienze tipiche comprese tra l’80% e il 95%, che è molto più efficiente dei regolatori di tensione lineari, soprattutto quando la differenza tra la tensione di input e quella di output è grande. Questi regolatori hanno una modalità di risparmio energetico che si attiva con carichi leggeri ed un basso assorbimento di corrente di quiescenza (senza carico), che li rendono adatti per progetti alimentati da una batteria.

È possibile mettere la scheda in uno stato di basso consumo usando il pin SHDN, riducendo in questo modo la corrente di quiescenza da circa 10 µA a 20 µA per volt su VIN, ed un’uscita PG (power good) può essere utilizzata per monitorare lo stato del tensione di uscita del regolatore.

I regolatori sono dotati di protezione da cortocircuito / sovracorrente e lo spegnimento termico aiuta a prevenire danni da surriscaldamento. Ma le schede non dispongono di protezione di inversione della tensione.

Caratteristiche del Regolatore D24V10F9

  • Voltaggio di ingresso: [output voltage + dropout voltage] a 36V (vedi il PDF in basso per ulteriori informazioni sul dropout voltage).
  • Uscita fissa a 9V con una precisione del 4%
  • Corrente di uscita massima: 1 A
  • Efficienza tipica dall’80% al 93%
  • Frequenza di commutazione di 500 kHz (quando non in modalità di risparmio energetico)
  • Il soft-start da 2 ms riduce la corrente di spunto all’accensione
  • 200 μA typical no-load quiescent current
  • Spegnimento integrato per sovratemperatura e sovracorrente
  • Dimensioni: 18×13×3,5 mm (0,7″×0,5″×0,14″)

Specifiche del Regolatore D24V10F9

  • Dimensioni: 0,5″×0,7″×0,14″*
  • Peso: 1,0 g*
  • Minimum operating voltage: 9.1V**
  • Maximum operating voltage: 36V.
  • Maximum output current: 1 A.
  • Output voltage: 9 V.
  • Reverse voltage protection?: N. Non dispone di protezione da cortocircuito o inversione di tensione
  • Maximum quiescent current: 0,2 mA***
  • PCB dev codes: reg17a
  • Altre marcature PCB: 0J8557, scatola bianca vuota

Note:
*. Senza gli header opzionali (inclusi nel prodotto).
**. Per piccoli carichi; questa tensione aumenta approssimativamente linearmente fino a 9,8V con un’uscita di 1A.
***. Quando SHDN = HIGH, senza carico; quando LOW è proporzionale alla tensione di ingresso (360 μA quando l’ingresso è di 36V).

Connessioni del Regolatore D24V10F9

Il regolatore buck ha cinque connessioni:

  • Power Good (PG)
  • Shutdown (SHDN)
  • Input voltage (VIN)
  • Ground (GND)
  • Output voltage (VOUT)

L’indicatore “power good”, PG, è un output open-drain che è ‘Low’ quando la tensione di uscita del regolatore scende al di sotto dell’80% o supera il 120% della sua tensione di uscita target. Questa uscita viene inoltre mantenuta attivamente ‘Low’ per la durata del periodo di soft-start di 2 ms del regolatore e, anche, mentre il regolatore viene disabilitato dall’input SHDN o da condizioni di guasto di sovratemperatura o sovracorrente. Un resistore di pull-up esterno è generalmente richiesto per utilizzare questo pin.

Il pin SHDN può essere portato a ‘Low’ (sotto 0,4V) per spegnere l’output e mettere la scheda in uno stato di basso consumo. C’è un resistore di pull-up da 100 kΩ tra il pin SHDN e VIN, quindi se si desidera lasciare la scheda permanentemente Enabled, il pin SHDN può essere lasciato scollegato. Mentre il pin SHDN è portato ‘Low’, l’assorbimento di corrente del regolatore è controllato dalla corrente che attraversa il resistore di pull-up e sarà proporzionale al voltaggio di input. (A 36V assorbirà circa 360 μA.)

Il voltaggio di Input, VIN, alimenta il regolatore. Possono essere applicati voltaggi compresi tra 9.1V e 36V a VIN, ma il limite inferiore effettivo di VIN è VOUT più il voltaggio dropout del regolatore, che varia approssimativamente linearmente con il carico (vedi PDF sotto). Inoltre, fai attenzione ai picchi LC distruttivi (vedi PDF sotto).

Il voltaggio di output, VOUT, è fisso. La versione D24V10F9 è 9V.

Consulta il seguente PDF per informazione riguardo a: Typical Efficiency and Output Current, Typical dropout voltage e LC Voltage Spikes del Regolatore D24V10F9 Pololu.

* Le dimensioni ed il peso si riferiscono al prodotto confezionato.
** Tutti i prezzi sono tasse incluse.

Peso 4 g
Dimensioni 7,5 × 8 × 0,5 cm
Marchio

Codice Produttore

POL-2833

EAN

0606034882379

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo “Regolatore di voltaggio Step-Down 9V, 1A, D24V10F9”

Newsletter

Prima acquisti, meno paghi! - Ricevi le offerte speciali e novità di PiLover!

Potrebbe piacerti anche…

Recensioni a caso!

Benedetto P.

Ottimo prodotto, raccomandato, spedizione veloce

Antonio R.

Sensore per la qualità dell'aria in grado di rile...

Antonio d.

Display eccellente. Ottima definizione e impeccabi...

Mario R.

Prodotto niente male, molto divertente da montare,...