Kit Enviro Urban

91,70

Esaurito

COD: PIL-618 Tag: , ,
support-face
email-icon Hai ulteriori domande? alert-icon Hai trovato un errore?

Inviaci un messaggio Riferimento: , .

Kit Enviro Urban con Pico W

Con la scheda Enviro Urban con Pico W potrai monitorare l’ambiente esterno da remoto e tenere traccia dell’inquinamento ambientale. Grazie ai sensori incorporati nel sensore BME280, potrai misurare temperatura, umidità e pressione, potrai monitorare anche il rumore con il microfono MEMS e grazie al sensore PMS5003I preinstallato potrai rilevare le sostanze particellari (quali fumo, polline, polvere, particelle organiche, metallo ed altro).

Se ti piace fare parte di community ambientali, potrai condividere in un database, come ad esempio InfluxDB, i dati rilevati con Enviro Urban, oppure contribuire a progetti di “citizen science”, come sensor.community, utilizzando le funzionalità wireless di Raspberry Pi Pico W.

Se desideri aggiungere ancora un altro sensore di rilevamento, grazie al connettore Qw/ST potresti aggiungere un altro sensore (non incluso in questo prodotto) in modo da tenere d’occhio altri parametri desiderati.

Caratteristiche dell’Enviro Urban con Pico W

Questo prodotto è stato progettato pensando al monitoraggio/registrazione ambientale, con sensori all-in-one alimentati da Pico/RP2040, rendendo il tutto compatto e semplice da programmare. La funzionalità wireless di Raspberry Pi Pico W consente a Enviro di integrarsi con altri sistemi, in questo modo puoi pubblicare i tuoi dati in database o progetti scientifici online.

Inoltre, la scheda Enviro Urban funziona bene a batteria e ha un RTC (Real Time Clock) integrato, in modo che possa svegliarsi periodicamente dalla modalità deep sleep, eseguire una lettura e connettersi al Wi-Fi, e poi tornare alla modalità sleep, offrendoti mesi di durata della batteria.

  • Raspberry Pi Pico W presaldato
    Dual Arm Cortex M0+ fino a 133 Mhz con 264 kB di SRAM
    2 MB di flash QSPI che supportano XiP
    Alimentato e programmabile tramite USB micro-B
    Wireless a 2,4 GHz
  • Sensore BME280: temperatura, pressione e umidità (datasheet)
  • Microfono MEMS (datasheet)
  • Sensore PMSA003I di sostanze particellari (datasheet)
  • Funzione deep sleep/wake tramite RTC
  • 1 pulsante POKE (utente)
  • Pulsante Reset
  • Connettore batteria (connettore JST-PH, tensione massima 5,5 V)
  • LED utente/attività (dimmerabile tramite PWM, può essere acceso solo quando la scheda è attiva)
  • LED Warn (LED di avviso collegato a RTC)
  • Connettore Qw/ST per collegare dei breakout
  • Completamente assemblato
  • Nessuna saldatura richiesta
  • Firmware Enviro
  • Schematiche
  • Dimensioni: 6,9 x 3,6 cm circa (L x P)

Il kit di Enviro Urban contiene

  • Scheda Enviro Urban con Raspberry Pi W presaldato
  • 1 custodia impermeabile
  • Contenitore per 3 batterie AAA
  • 3 batterie AAA
  • Cavo USB micro B
  • Velcro per il fissaggio del pacco batterie

Software
Il software di Enviro Urban la rende davvero facile da configurare e connettersi alle cose, anche qualora sia la tua prima volta nella registrazione ambientale/IoT. Ti basta accendere la scheda e connetterti alla rete chiamata “Enviro Urban Setup” con il tuo telefono, tablet o altro dispositivo abilitato al Wi-Fi: il tuo Pico W ti guiderà. Attraverso il seguente link, puoi scaricare la Guida introduttiva al software dell’Enviro.

Come connettere I breakout all’Enviro Indoor?

Le schede Enviro vengono con dei connettori Qw/ST già montati, per cui facilitano il collegamento di schede breakout I2C Qwiic o STEMMA QT. In più, se anche il tuo breakout ha un connettore QW/ST presaldato, puoi collegarlo all’Enviro direttamente usando un cavo da JST-SH a JST-SH.

Se invece i tuoi breakout (della gamma Breakout Garden) non dispongono di un connettore Qw/ST, puoi usare un HAT o pHAT Breakout Garden per collegare più breakout al tuo progetto. Oppure, puoi collegare il tuo breakout ad un adattatore e inserirlo facilmente nel tuo progetto. Verifica quale componente ti sarebbe più utile nella nostra categoria cavi JST.

Note:

  • Le schede Enviro possono entrare in una modalità di deep sleep in cui il Pico W, i sensori incorporati e i sensori collegati attraverso Qw/ST sono completamente spenti. Sulla scheda solo l’RTC rimarrà attivo per poter riattivare la scheda a una data e ora prestabilite o con un timer. Inoltre, puoi riattivare la scheda con il pulsante POKE o collegando il cavo USB. Se la scheda Enviro è collegata all’alimentazione USB, l’Enviro non entrerà mai in modalità di deep sleep, sebbene il software ripristinerà la scheda ogni volta che effettua una lettura. Il consumo di energia durante la modalità sleep è di 20uA.
  • L’RTC può essere utilizzato anche per tenere traccia dell’ora e della data (ciò significa che non avrai bisogno di effettuare chiamate wireless per sapere l’ora/la data ogni volta che registri una lettura del sensore)
  • Il LED Warn è collegato all’RTC, quindi può essere acceso anche durante la modalità di deep sleep per notificare problemi. È limitato a tre stati: acceso, spento o lampeggio 1hz (non è possibile controllare la luminosità).

Nome Pimoroni: Enviro Urban (Pico W Aboard) – Enviro Urban + Accessory Kit [PIM639]

* Le dimensioni ed il peso si riferiscono al prodotto confezionato.
** Tutti i prezzi sono tasse incluse.

Peso 446 g
Dimensioni 31 × 14 × 10 cm
Marchio

Codice Produttore

PIM639

EAN

0769894022276

Non ci sono ancora recensioni.

Recensisci per primo “Kit Enviro Urban”

Newsletter

Prima acquisti, meno paghi! - Ricevi le offerte speciali e novità di PiLover!

Potrebbe piacerti anche…

Le nostre recensioni

user-icon Gennaro C.

Case simpatico, funziona con tutti i raspberry, an...

user-icon Marco B.

Primo Raspberry, ci sto smanettando e sembra che f...

user-icon dzbikzd

Spedizione super veloce. Usato questo trackball i...

user-icon Piero V.

Pin utili per connettere i phat agli zero senza sa...