Enviro+ pHAT per Raspberry Pi

(1 recensione del cliente)

60,85

Disponibile

  Prezzo tasse incluse.
COD: PIL-220 Tag:

Enviro+ pHAT per Raspberry Pi

L’Enviro+ pHAT per la scheda Raspberry Pi ti garantisce l’energia per monitorare tutto il tuo mondo! Troverai molti sensori ambientali fantastici su questa scheda, ed un favoloso, minuscolo colorato LCD per mostrare i tuoi dati. Un intero universo di nuove possibilità si aprirà per te!

L’Enviro+ pHAT è stato progettato per il monitoraggio ambientale, per cui puoi misurare la temperatura, l’umidità, la pressione, la luce ed il livello di rumore.

Con questo pHAT puoi valutare anche la qualità dell’aria, vale a dire i gas inquinanti ed anche i particolati, se lo accoppi ad un sensore di sostanze particellari (il sensore di sostanze particellari è disponibile a parte). Grazie a questo sensore puoi monitorare la qualità dell’aria anche all’esterno (più in basso troverai ulteriori informazioni). Senza il sensore di sostanze particellari puoi comunque usare la scheda Enviro+ per monitorare le condizioni di interni.

Paragonato alle stazioni di monitoraggio ambientale estremamente costose, Enviro+ rappresenta un’alternativa assolutamente abbordabile e, oltre ad essere piccolo ed affidabile, ti permette di aiutare a monitorare la qualità dell’aria attraverso progetti come Luftdaten.

Le caratteristiche dell’Enviro+ pHAT per Raspberry Pi sono:

  • Sensore di umidità, pressione e temperatura BME280(datasheet)
  • Sensore di luce e prossimità LTR-559(datasheet)
  • Sensore gas analogico MICS6814 (datasheet)
  • Convertitore da analogico a digitale ADS1015 (ADC) (datasheet)
  • Microfono MEMS (datasheet)
  • LCD a colori 0.96″ (160×80)
  • Connettore per il Sensore di sostanze particellari (PM)
  • Scheda formato pHAT
  • Totalmente assemblato
  • Compatibile con tutti i modelli Raspberry Pi con header di 40 pin
  • Libreria Python

Monitoraggio della qualità dell’aria urbana

Questa scheda è stata sviluppata in collaborazione fra il Dr. Nate Adams dell’Università di Sheffield e Pimoroni, con lo scopo di permetterti di trasmettere, in tempo reale, dati sulla qualità dell’aria nella tua zona di residenza, a progetti open-data come Luftdaten.

Il calo di qualità della nostra aria è una realtà allarmante e la nostra piena consapevolezza di tale problema è assolutamente di primaria importanza. Possiamo determinare le variazioni della qualità dell’aria nel tempo ed in zone diverse delle nostre città grazie a dispositivi come l’Enviro+ che garantisce dei dataset finemente dettagliati. È ovvio che quanti più dispositivi trasmettono dati, tanto più affidabili e comprensivi tali dati diventano.

Le sostanze particellari sono formate da particelle estremamente piccole (PM). Il particolato contribuisce all’inquinamento dell’aria: una mescolanza di dimensioni e tipi diversi di polvere, spore, polline, particelle organiche, particelle di fumo, ioni metallici ed altro ancora. I sensori per sostanze particellari come il PMS5003, che possono essere collegati all’Enviro+, può misurare sia le loro dimensioni che la loro quantità.

Il sensore BME280 sulla scheda Enviro+ diventa uno strumento importante per comprendere i dati sul particolato, perché questi sono influenzati anche dalla temperatura, dall’umidità e dalla pressione dell’aria.

Monitoraggio di interni

Oltre ad essere uno strumento eccellente per il monitoraggio della qualità dell’aria esterna, l’Enviro+ è assolutamente efficace anche per il monitoraggio di interni. Le letture della temperatura, dell’umidità, della luce e del rumore sono dati necessari per monitorare le condizione all’interno della tua casa. Se accoppi i dati dati evidenziati sul LCD con il sensore di prossimità per l’interazione, otterrai un fantastico ed affidabile dispositivo di monitoraggio.

Puoi accoppiarlo anche con qualche smart IoT come Alexa, per porre domande sulla temperatura o l’umidità. Potresti perfino predisporre un’azione automatica con IFTTT, ad esempio, cosicché quando il livello della luce scende al di sotto di un punto prestabilito, le tue lampadine Philips Hue si accendano. E c’è ancora tanto altro che potresti fare!

Software

Puoi consultare la libreria Python, per controllare tutte le diverse parti del tuo Enviro+. Troverai esempi relativi ad ogni singola parte ed anche un esempio di multifunzione: esso ti mostrerà visivamente tutti i dati dei sensori dell’Enviro+. Inoltre, se sei interessato a trasmettere i tuoi dati a Luftdaten, un ulteriore esempio ti mostrerà come. In quest’ultimo caso, però, è necessario un sensore per sostanze particellari.

Come iniziare

Consulta “Come Iniziare” con il tutorial dell’Enviro+. Ti mostrerà come installare il software, come consultare gli esempi e come usare la libreria Python per Enviro+.

Peso 15 g
Dimensioni 1 × 8 × 12 cm
Marchio

Codice Produttore

PIM458

EAN

0606034879362

* Le dimensioni ed il peso si riferiscono al prodotto confezionato.
** Tutti i prezzi sono tasse incluse.

  1. roby (proprietario verificato)

    L’ Enviro+ Ho costruito una stazione meteo e funziona bene. Una degna evoluzione della versione precedente, soprattuto per il mini display

Aggiungi una recensione

Newsletter

Ricevi le offerte speciali


Potrebbe piacerti anche